Condizioni generali di vendita

  1.  Salvo diversa prescrizione, la merce viaggia a rischio e pericolo del Committente. Non si risponde per rotture, ammacchi o manomissioni.
  2. Eventuali reclami dovranno pervenire alla ns. sede entro 15 gg. dal ricevimento della merce. Trascorso questo termine la merce si intende definitivamente accettata dal Cliente.
  3. Il Venditore non presta alcuna garanzia, tranne quella che la merce fornita dovrà essere conforme agli standard del Venditore, restando a carico dell’Acquirente tutti i rischi e le responsabilità per i risultati ottenuti dall’uso del materiale fornito, sia che venga usato singolarmente che in combinazione con altri prodotti. La responsabilità del Venditore è comunque limitata al prezzo d’acquisto del materiale fornito in relazione al quale potranno essere richiesti eventuali danni.
  4. In caso di omesso pagamento o ritardato pagamento decorreranno gli interessi di mora nella misura di un tasso superiore di tre punti al tasso corrente di sconto applicato dalla Banca d’Italia. Inoltre l’Acquirente dovrà rimborsare al Venditore tutte le spese amministrative e legali sostenute dal Venditore per l’esazione dell’importo dovuto.
  5. Per qualsiasi contestazione unico Foro competente è il Foro di Como.

I dati che ci ha fornito, prestando consenso per il trattamento, verranno utilizzati ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/03 (normativa sulla privacy) al fine di permettere l’espletamento degli adempimenti informativi, amministrativi, commerciali e contabili connessi al rapporto contrattuale. Copia integrale dell’informativa potrà essere visionata presso la nostra sede.